Info corso

crediti ECM
3
Periodo
on-line fino al 10/06/2022
Codice ECM
5063-351828
Destinatari

Biologo; Medico Chirurgo: Ematologia; Anatomia Patologica; Reumatologia; Malattie Infettive; Medicina Interna; Biochimica Clinica; Oncologia

Help desk
Per informazioni contattare l'indirizzo email: segreteria@ardeaweb.com
Tel: 0307833024

Non sono possibili nuove registrazioni, mentre i corsisti già registrati possono ancora accedere ai contenuti didattici.

Programma del corso

14:00-14:20Introduzione e presentazione del corso
Luca Arcaini
Marco Paulli
Vittorio Bellotti

14:20-14:30Associazione amica Malattia di Castleman
Claudio Savà

14:30-14:50Aspetti anatomo patologici della Malattia di Castleman
Marco Paulli

14:50-15:10Presentazione clinica della Malattia di Castleman
Michele Merli

15:10-15:30Malattia di Castleman HHV8 correlata
Raffaele Bruno

15:30-15:50Malattia di Castleman: diagnosi differenziale anatomo patologica
Silvia Uccella

15:50-16:10Malattia di Castleman nel contesto delle malattie reumatologiche/autoimmuni (IGG4)
Lorenzo Cavagna

16:10-16:30Coffe break

16:30-16:50Risultati di un recente studio multicentrico
Sara Fraticelli

16:50-17:10La gestione terapeutica del paziente con Malattia di Castleman
Luca Arcaini

17:10-18:00Tavola rotonda con discussione
Malattia di Castleman, una malattia rara: quale percorso per il paziente

Moderatore: Luca Arcaini
Intervengono:
Laura Obici
Lorenzo Cavagna
Marco Paulli
Riccardo Albertini
Manuel Gotti
Andrea De Monte
Giovanni Barosi

18:00Conclusione ed ECM

Presentazione del corso

La denominazione di malattia di Castleman (MC) identifica uno spettro di disordini linfoproliferativi accomunati da caratteristiche istopatologiche almeno in parte sovrapponibili, associati però a quadri clinici spesso eterogenei in termini di presentazione clinica e di eziologia. I limitati dati sin qui disponibili indicano che la MC può essere annoverata tra le malattie rare; sappiamo che può colpite tutte le età, ma, ad oggi, mancano indicazioni epidemiologiche definitive sia sulla sua effettiva incidenza che sulla distribuzione percentuale delle sue varianti clinicopatologiche. Quanto sopra riflette le tutt’ora rilevanti difficoltà nel giungere ad una diagnosi certa di MC, difficoltà ascrivibili sia agli incerti confini della patologia che alle correlate problematiche di diagnostica differenziale con altre patologie disreattive-autoimmuni.

Le recenti linee-guida per la MC hanno fornito un significativo contributo nell’ottica di una più efficace standardizzazione delle metodologie di indagine necessarie alla corretta diagnosi, classificazione dei differenti sottotipo, stadiazione e trattamento di questa rara patologia.

Ciononostante è evidente come una efficace applicazione di queste linee guida non possa prescindere dalla presenza di gruppi multidisciplinari e di percorsi diagnostico-terapeutici dedicati. I miglioramenti sul versante diagnostico sono stati accompagnati da analoghe implementazioni delle nostre conoscenze sui meccanismi patogenetici coinvolti nelle alterazioni funzionali che caratterizzano la MC, con particolare riferimento al ruolo cruciale di varie interleuchine, in particolare l’interleuchina 6; in quest’ambito la disponibilità di terapie mirate sembra essere in grado di poter modificare, in modo significativo, l’outcome e la qualità di vita dei pazienti, soprattutto nelle forme clinicamente più aggressive della malattia.

Scopo del convegno è quello di fornire una serie di aggiornamenti in tema di MC, sia sul versante diagnostico che su quello terapeutico, stimolando la creazione di expertise e percorsi multidisciplinari che assicurino, su tutto il territorio nazionale, una diagnosi ragionevolmente rapida e certa di MC, nonché una successiva adeguata gestione terapeutica con protocolli condivisi, dei pazienti affetti da questo peculiare disordine linfoproliferativo.

Con il contributo non condizionante di


Provider ECM n. 5063
Via Mazzini, 24 - 25032 Chiari (BS)
tel 030 7833024
email supporto: eventi@ardeaweb.com
https://ardea.events/

Fad.ardeaweb.com è la piattaforma ECM di Ardea, società con pluriennale esperienza nell’ambito dell’organizzazione di corsi di aggiornamento professionale.

Engineered by